info-cuba Privacy Condizioni d'uso Contatti
info-cuba
informazioni utili
esplora il territorio
guida i servizi
newsletter
 
Procedura per invitare in Italia un cittadino Cubano per motivi di turismo
La procedura prevede le seguenti fasi:

PARTE CUBANA:

1) Dichiarazione Giurata di Invito a favore del cittadino cubano . Va fatta dal richiedente (il cittadino italiano) al Consolato Cubano di Milano (Via Pirelli 30 - tel. 02 67 39 13 44) o all'Ambasciata Cubana di Roma, a seconda della città di residenza. Costa 175 Euro e ci mette circa 15-30 gg a pervenire nelle mani della diretta interessata. Il modulo lo si compila direttamente al Consolato o all'Ambasciata e deve contenere le esatte generalità e l'indirizzo della persona invitata. 

2) Richiesta del passaporto cubano. Va fatta ovviamente dalla persona invitata all'Imigracion del suo quartiere o municipio di appartenenza. Costo 50 $ e rilascio in circa 15 gg.

3) Richiesta della Carta blanca (permesso di uscita da Cuba). Da effettuare sempre alla suddetta Imigracion. Costo 150 $ e rilascio in 15-30 gg.

PARTE ITALIANA:

1) Richiesta di visto di ingresso (Solicitud de visado de Ingreso) in Italia per motivi di turismo. Va compilata da parte della persona invitata (viene fornito direttamente all'Ambasciata)  e presentata personalmente all'Ambasciata Italiana all'Havana, corredata da una serie di documenti . Costo 60 Euro.

2) Spedizione alla persona invitata, della Lettera d'invito rivolta all'Ambasciata, della Fideiussione bancaria (o polizza fidejussoria) e della prenotazione del volo A/R. Tramite DHL ci mette 3-4 gg e costa sui 45-50 Euro.

3) Colloquio all'Ambasciata Italiana all'Havana per la consegna dei documenti e ottenimento del visto. Il tempo intercorrente tra la prenotazione di detto colloquio è piuttosto variabile, a seconda del numero di richieste di visti. 

PARTE CUBANA E ITALIANA:

1) Ottenuto il visto dell'Ambasciata Italiana, occorre comprare il biglietto aereo vero e proprio e farlo pervenire alla persona invitata (con un prepagato dall'Italia, lo può ritirare direttamente a Cuba). Con tale biglietto aereo, essa dovrà recarsi all'Imigracion, per ottenere il visto di uscita dal paese.

CONSIGLI:

Il visto per motivi di turismo può essere richiesto per uno, due o tre mesi e TALE DURATA NON E' ASSOLUTAMENTE PROROGABILE. Se in fase di richiesta si è specificato p. es. un mese (con conseguente Fideiussione da L. 2.000.000), una volta in Italia verrà rilasciato un permesso di soggiorno di un mese, NON PROROGABILE. Pertanto occorre avere le idee ben chiare su quanto tempo si vuol far rimanere in Italia la persona invitata.


informazioni utili
informazioni utili
informazioni utili
informazioni utili
informazioni utili